Sindrome post COVID-19 e Neuromodulazione

La patologia virale causata dall’infezione da COVID-19 non si limita al sistema respiratorio, ma colpisce anche il tessuto nervoso. Il virus sembra in grado di invadere il Sistema Nervoso Centrale  attraverso i bulbi dei nervi olfattori e parassitare anche il tronco encefalico (anche attraverso intestino e nervo vago), sede dei processi di regolazione cardio-respiratoria. Inoltre, i pazienti che si sono negativizzati al covid, spesso hanno una sindrome residua. Questa è caratterizzata da fatica cronica, mialgie diffuse, sintomi depressivi e disturbi del sonno, che compromette anche seriamente la qualità della vita, contribuendo a dei prolungati tempi di recupero personale, sociale e lavorativo.

La Stimolazione Magnetica Transcranica (rTMS) è una metodica non-invasiva, ed altamente tollerabile, di neuromodulazione in grado di migliorare la risposta infiammatoria centrale e periferica, oltre ad avere riconosciuti effetti antidepressivi e antidolorifici. Alcune aree cerebrali, infatti, sono strettamente coinvolte nei meccanismi neuroimmunitari e di regolazione cardio-respiratoria.

In particolare, la stimolazione della corteccia prefrontale (DLPFC), potrebbe portare numerosi benefici per le sue proprietà anti-infiammatorie (attraverso il nervo vago) e antidepressive, persino in soggetti sani (operatori sanitari) affetti da stress lavorativo.

Bibliografia

1. Evidence of the COVID-19 Virus Targeting the CNS: Tissue Distribution, Host-Virus
Interaction, and Proposed Neurotropic Mechanisms. Baig AM et al. ACS Chem Neurosci 2020 Apr 1;11(7):995-998.
2. Neuroinfection may contribute to pathophysiology and clinical manifestations of COVID-19Acta Physiol (Oxf). Steardo L et al. 2020 Jul;229(3):e13473.
3. Into the looking glass: Post-viral syndrome post COVID-19. Med Hypotheses. Perrin R et al. 2020 Nov;144:110055.
4. Applications of Non-invasive Neuromodulation for the Management of Disorders Related to COVID-19. Front Neurol. 2020 Nov 25;11:573718.
5. Neuro-Cardiac-Guided TMS (NCG-TMS): Probing DLPFC-sgACC-vagus nerve connectivity using heart rate – First results. Iseger TA et al. Brain Stimul. Sep-Oct 2017;10(5):1006-1008.
6. Evidence-based guidelines on the therapeutic use of repetitive transcranial magnetic stimulation
(rTMS). Lefaucheur JP. Clin Neurophysiol. 2014 Nov;125(11):2150-2206.
7. The Effect of High-Frequency Repetitive Transcranial Magnetic Stimulation on Occupational Stress among Health Care Workers: A Pilot Study Kim YI et al. Psychiatry Investig. 2016 Nov;13(6):622-629.

Richiesta informazioni ed assistenza